5x1000 banner

emergenza covid

A seguito dei tragici fatti che hanno colpito Bruxelles questa mattina, il consiglio federale FIPIC ha deciso di annullare la partecipazione della Nazionale maggiore al Parantee Paralympic Championships Paastoernooi, in programma in Belgio dal 25 marzo.

Non solo le difficoltà logistiche causate dall’annullamento dei voli Alitalia da e per l’aeroporto di Bruxelles ma soprattutto la preoccupazione per una situazione drammatica ancora in divenire hanno suggerito alla Federazione di rinunciare alla trasferta per il Belgio.

Il presidente Fernando Zappile dichiara: “Siamo addolorati per quanto accaduto questa mattina. Abbiamo a lungo riflettuto in sede di consiglio federale sull’opportunità di prendere parte o meno al torneo in Belgio, giungendo poi alla conclusione che non si possa non avere riguardo per l’incolumità della nostra delegazione in questo momento di crisi così drammatica”.

Lo stesso presidente Zappile, il Responsabile Tecnico Carlo Di Giusto, gli atleti azzurri e tutta la FIPIC si uniscono al dolore dei familiari delle vittime dei tragici attentanti avvenuti stamane.

0
0
0
s2smodern

Ultime News

L’ITALIA UNDER 22 DICE ADDIO ALLA...

Dura sconfitta contro Israele che domina 62 a 25. Per gli...

UNA BUONA ITALIA CEDE ALLA TURCHIA...

Gli azzurrini aprono con una sconfitta contro i Campioni...

DOMANI L’ESORDIO DELL’UNDER 22 AGLI...

Parte l’avventura europea degli azzurrini: alle 10.30...