La Corte Nazionale di Appello Antidoping ha accolto parzialmente il ricorso proposto dalla Procura Nazionale Antidoping in data 28 marzo 2022 nel procedimento a carico dell’atleta Matteo Veloce tesserato Asd Santo Stefano Sport e per l’effetto infligge allo stesso la squalifica per mesi 3 con decorrenza dal 2 febbraio 2022 e scadenza 1 maggio 2022.

Ultime News

DECISA LA GRIGLIA PLAYOFF DOPO...

Briantea chiude prima, Firenze difende il terzo posto...

SI CHIUDE LA STAGIONE REGOLARE

Da stabilire i piazzamenti solo nel Girone B: diretta...

ACUTO S. STEFANO NELLA LOTTA SCUDETTO

I marchigiani dominano lo scontro diretto a Sassari e...