Sabato 30 novembre a Varsavia, nel corso dell’ultimo consiglio esecutivo della IWBF Europe, la divisione europea della federazione internazionale di pallacanestro in carrozzina, di cui Fernando Zappile, presidente della Fipic, è vicepresidente in carica, è arrivata una buona notizia per l’Italia: i prossimi Campionati Europei Under 22, validi per la qualificazione ai Mondiali di categoria del 2021, sono infatti stati assegnati ancora una volta a Lignano Sabbiadoro, già impeccabile sede delle ultime due edizioni. Battuta l’agguerrita concorrenza della federazione turca, che puntava all’organizzazione dell’evento. L’appuntamento è quindi dal 3 al 12 agosto 2020 presso il Bella Italia Efa Village di Lignano Sabbiadoro.

Grande la soddisfazione del presidente Zappile: “La considero una piccola rivincita sulla Turchia, che ci ha dato un dispiacere negli ultimi Europei. Ma scherzi a parte, ritengo quest’assegnazione molto significativa perché corrisponde ad una conferma del valore di quanto fatto nelle edizioni precedenti, perfettamente organizzate proprio a Lignano. Questo Europeo Under 22 qualificherà ai Mondiali del 2021, e spero che giocare in casa possa essere un auspicio per i nostri giovani e promettenti ragazzi”.

0
0
0
s2smodern

Ultime News

PRENDE FORMA LA STAGIONE 2020/2021,...

Dopo lo stop imposto dall’emergenza Covid, la Federazione...

NAZIONALE UNDER IN RITIRO A TIRRENIA...

Riprende l’attività agonistica dopo l’emergenza Covid: in...

AGGIORNAMENTO AL 2.7 DEL PROTOCOLLO...

Protocollo FIP-FIPIC aggiornato al 4 luglio 2020...