5x1000 banner

La Federazione internazionale ritira la squadra maschile turca dopo diversi casi di positività al Covid-19 riscontrati nella delegazione.

 

La partita che la Nazionale italiana di pallacanestro in carrozzina avrebbe dovuto disputare oggi ai Campionati Europei di Madrid contro la Turchia non si disputerà: nella mattinata di lunedì 6 dicembre infatti la Federazione internazionale IWBF Europe ha comunicato l’esclusione della squadra maschile turca, dopo aver riscontrato diversi casi di positività al Covid-19 tra i membri della delegazione presente in Spagna. L’Italia vince così a tavolino 20 a 0, come da regolamento.

Tra i turchi era già stato escluso dalla manifestazione il capitano Oguz Gürbulak dopo un tampone positivo effettuato all’aeroporto di Madrid-Barajas lo scorso giovedì.

Gli azzurri si sottoporranno a tampone antigenico nel pomeriggio di oggi, come da programma già prestabilito ad inizio manifestazione dagli organizzatori spagnoli.

Domani confermato il match alle 19 contro la Gran Bretagna.      

Queste le parole del capo delegazione azzurro Alessia Ferri: "Ci dispiace molto non poter giocare con la Turchia e che questa non abbia più la possibilità di essere nel torneo. Purtroppo questa è la realtà sportiva in tempi di Covid. La nostra squadra sta bene e farà i tamponi questa sera. Agli amici della Turchia facciamo gli auguri di rimettersi presto".

Ultime News

RINVIATA LA PARTITA TRA REGGIO C. E...

Considerato il protrarsi dei contagi da Covid-19 in seno...

BRIANTEA84 E S. STEFANO A PUNTEGGIO...

Si rinnova il duello a distanza tra le protagoniste degli...

SABATO SI CHIUDE IL GIRONE DI ANDATA...

Tre partite in programma, rinviata Porto Torres – Reggio...